Banda Ultralarga

 Banda ultralarga ?

Ma quanti realmente possono dire di avere la banda ultralarga?

Sempre più spesso si sente parlare di banda ultralarga, gli operatori ci propongono contratti telefonici in fibra ottica ma che in realtà non sono, visto che all’interno delle nostre abitazioni e nei nostri uffici, nella maggior parte dei casi è il cavo in rame a farne da padrone.

A tal proposito è bene fare un pò di chiarezza sui significati delle varie sigle che oggi i nostri operatori telefonici ci propongono.

FTTN – Fiber-to-thenode o anche Fiber-to-the-exchange (FTTE) (letteralmente “fibra fino al nodo”): il collegamento in fibra ottica arriva in una cabina esterna distante diversi chilometri dalla sede del cliente  cioè fino allo stadio di linea della rette telefonica, mentre il collegamento finale rimane su filo di rame (ADSL);

FTTC o FTTS – Fiber-to-the-cabinet o Fiber-to-the-curb o Fiber-to-the-Street (letteralmente “fibra fino all’armadio”o “fibra fino al cordolo del marciapiede”): il collegamento (molto simile al FTTN) arriva in una cabina esterna molto vicina alla sede dell’utente o al successivo armadio distributore, tipicamente entro i 300mt (VDSL);

FTTB – Fiber-to-the-building o Fiber-to-the-basement (letteralmente “fibra fino all’edificio” o “fibra fino alle fondamenta”): il collegamento in fibra ottica raggiunge il limite del palazzo o alla schiera, per esempio sino allo scantinato o i garage per una o più unità abitativa (appartamenti o villette), mentre il collegamento finale con l’appartamento rimane su filo di rame oppure con cablaggio in fibre ottiche polimeriche e tecnologie ethernet.

FTTH – Fiber-to-the-home (letteralmente “fibra fino a casa”): il collegamento in fibra ottica raggiunge la singola unità abitativa, per esempio una scatola sul muro di una casa. E’ la soluzione più costosa, ma anche l’investimento a più lungo termine che garantisce la massima velocità di trasmissione fino all’utente finale in previsione di servizi di rete più evoluti.

Le nostre soluzioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *